Le mascotte delle squadre di calcio

Nel 1966 nacquero le mascotte delle squadre di calcio. Le mascotte cercano di rappresentare un argomento che riguarda in qualche modo la squadra di calcio, come può essere una cultura o una tradizione. La mascotte italiana si chiama “Ciao” nome scelto attraverso un sondaggio settimanale effettuato tramite le schedine del Totocalcio, creata nel 1990 fu la prima mascotte tridimensionale della storia dei Mondiali. “Ciao” rappresenta un burattino snodato formato da elementi cubici di colore bianco, verde e rosso, che se scomposti formano la parola Italia. La testa del burattino è invece formata da un pallone. Oggi ogni squadra di calcio possiede una propria mascotte e vengono venduti gadget e oggetti personalizzati per i tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *